giovedì 19 aprile 2012

Crostata con marmellata alle pesche


Ingredienti:
Per la frolla di Ernst Knam
300g farina (Bi-aglut da 1kg)
150g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo (oppure, se sono piccole, 2 uova)
1 bustina vanillina
6g lievito (facoltativo - io non l'ho messo)
Per la farcitura
1 barattolo di marmellata alle pesche

Procedimento:
Impastare la frolla a mano (mettere sul piano di lavoro la farina a fontana e all'interno uova, zucchero, vanillina e burro ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo) o nel bimby (30 secondi a velocità 5), quindi fare riposare in frigo per 30 minuti.
Stendere la frolla su un piano infarinato con il mattarello e ricavare la base della crostata (un pò più larga in modo da ottenere anche i bordi), quindi porla in una teglia ricoperta di carta forno, versarvi sopra la marmellata di pesche e abbassare i bordi adagiandoli sulla marmellata. Stendere la rimanente frolla e ricavarne delle strisce in modo che, adagiandole sulla crostata, questa ottenga la sua caratteristica forma. Io ho creato con la frolla anche dei biscottini a forma di fiori e foglie e li ho posti sopra la crostata.
Cuocere a 180° per 30/40 minuti.
Io ho utilizzato, come sempre,  farina, vanillina e marmellata senza glutine.
La ricetta della frolla è di Ernst Knam (io ho aggiunto 1 tuorlo/uovo), l'ho trovata anni fa su internet, la uso da tantissimo tempo ed ho sempre avuto ottimi risultati.




Con questa ricetta partecipo alla sfida di Morena in cucina

42 commenti:

  1. ma è stupenda!!!!!!! bravissima! ho messo il post per ringraziarti del premio e siccome tu l'hai già avuto(bravissima!)l'ho dato ad altri dieci blog :-) grazie ancora! ho messo anche il logo del premio su cui cliccandoci si viene direttamente nel tuo blog!!! :-)

    RispondiElimina
  2. E' perfetta! sembra venir fuori da una pasticceria. Te la copio subitissimo! Grnammmmmm!

    RispondiElimina
  3. Perchè questa idea della marmellata di pesche!?
    Proprio oggi che il dentista deve togliermi un dente!
    Mi rifarò la prossima settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace per il dente!! Brava, meglio farla la prossima settimana! =)

      Elimina
  4. Adoro le crostate,quelle alle pesche ancora di più...Bella anche la decorazione mi sta frullando un'idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...non vedo l'ora di vedere la tua idea!!!

      Elimina
  5. Ciao, scusa sono sempre biancaneve, volevo saper se non ti dispiace, come funzionano queste sfide in cucina.
    Se non puoi dirmelo non ti preoccupare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, allora, il mio blog è molto "giovane" e ho scoperto da poco i contest e, in questo caso, le sfide...praticamente c'è un tema, ad esempio nella sfida di Morena la crostata, e si deve postare la ricetta nel proprio blog e poi lasciare il commento con il link alla ricetta nel post inerente al contest o sfida...se vai qui
      http://morenaincucina.blogspot.it/2012/04/una-nuova-iniziativa-sfida-mensile-un.html?showComment=1334601897910#c7407381709162264029
      è spiegato tutto benissimo!
      Nella sfida di Morena lei deciderà un dolce al mese da preparare, fotografare e postare, si ha un tot. di tempo per inviarlo e poi ci saranno dei vincitori mensili e un supervincitore finale.
      Spero di essere stata chiara e non troppo confusionaria, se hai qualche altra domanda chiedi pure, sono a disposizione!!! =)

      Elimina
  6. WOW ma che bella! Mi piace tanto, è una bella visione per gli occhi e chissà che bontà! Grazie, l'ho inserita tra le partecipanti alla sfida di aprile! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te!! Spero di riuscire a partecipare anche per gli altri mesi, è un'idea molto simpatica!!

      Elimina
  7. é bellissima!!! con quelle decorazioni, poi.. hai raggiunto il top! :-)

    RispondiElimina
  8. Anch'io domani avrò la crostata per il contest di Morena ;)
    Bella la tua!

    RispondiElimina
  9. Sempre buona ed irresistibile la crostata alla marmellata, il dolce preferito dei miei ragazzi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero, con la crostata non si sbaglia mai!!!

      Elimina
  10. che carine queste decorazioni sulla tua crostata.. un classico sempre troppo buono!! un bacione

    RispondiElimina
  11. è goduriuosa! molto ben decorata :-D che farina usi per ottenere un risultato così bello? ciauuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! Io uso quasi sempre la farina Bi-aglut da 1 kg, riesco a trovarla facilmente in farmacia o nei negozi specializzati e mi trovo molto bene sia per i dolci che per gli impasti lievitati. =)

      Elimina
  12. belle decorazioni e sicuramente buona questa crostata!! ideale per un tè in questi pomeriggi di pioggia e freddo :) qui nevica!
    un abbraccio e buon we,
    sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! In effetti ci vorrebbe proprio con il tempo di questi giorni, qui non nevica, ma piove!!!
      Buon week-end anche a te!! ^__^

      Elimina
  13. Ma che bontà questa crostata,mi piace come l'hai decorata!Ciao

    RispondiElimina
  14. La crostata è il dolce più buono che ci sia!!!
    Se ti va passa a trovarci!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è buonissima!!!
      Passerò sicuramente, ciao!

      Elimina
  15. molto golosa la tua crostata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. E' un classico sempre buono,bravissima.
    Grazie per gli auguri al mio blog.

    RispondiElimina
  17. Io adoro le crostate!!! E la tua e' anche bellissima :-) grazie per il tuo commento mi ha fatto tanto piacere! Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a dal mio blog, lascia pure un commento!