lunedì 24 aprile 2017

Panna cotta al cioccolato al latte con salsa al cioccolato al latte


Ingredienti:
Per la panna cotta
400ml panna liquida da montare
40g zucchero
200g cioccolato al latte
2 fogli gelatina (io uso paneangeli)
Per la salsa
200g cioccolato al latte
50g latte

Procedimento:
Per la panna cotta
Sciogliere il cioccolato al latte al microonde o a bagno maria, scaldare bene la panna facendovi sciogliere lo zucchero, unire quindi il cioccolato e mischiare bene e sciogliervi la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda, versare negli stampini e fare rassodare in frigorifero.
Per la salsa
Al momento di servire preparare la salsa sciogliendo a fuoco dolce in un pentolino il cioccolato e il latte.


* Per i celiaci: controllate sempre che il cioccolato e la gelatina in fogli siano inseriti nel prontuario AIC o abbiano sulla confezione la dicitura "senza glutine".


lunedì 17 aprile 2017

Plumcake al cacao con macchina del pane Zero-Glu Imetec


Ingredienti:
2 uova
125 zucchero
100g farina (per me nutrifree per dolci)
70g fecola di patate *
30g cacao amaro*
105g olio di semi
105g latte
1 bustina lievito*

Procedimento:
Inserire nel cestello della macchina del pane tutti gli ingredienti e avviare il programma 7 plumcake o tortine, la macchina del pane impasterà per 10 minuti alla fine dei quali emetterà un bip, prendere l'impasto e versarlo negli stampi per ciabatta precedentemente oliati e cosparsi di cacao, quindi inserire nella macchina del pane e avviare la cottura.



* I celiaci devono controllare in prontuario AIC la fecola di patate, il cacao e il lievito affinchè non contengano glutine.

lunedì 10 aprile 2017

Plumcake alle mele n.2 con macchina del pane Zero-Glu Imetec


Ingredienti:
2 mele tagliate a fettine
2 uova
125 zucchero
250g farina (per me nutrifree per dolci)
125g olio di semi
125g latte oppure yogurt bianco intero
1 bustina di lievito*

Procedimento:
Inserire nel cestello della macchina del pane le uova, lo zucchero, la farina, l'olio, il latte o lo yogurt e il lievito e avviare il programma 7 plumcake o tortine, la macchina del pane impasterà per 10 minuti alla fine dei quali emetterà un bip, prendere l'impasto e versarlo negli stampi per ciabatta precedentemente oliati e infarinati, disporvi sopra le mele, quindi inserire nella macchina del pane e avviare la cottura.



*I celiaci devono controllare in prontuario AIC il lievito affinchè non contenga glutine.

lunedì 3 aprile 2017

Mattonella con prosciutto e mozzarella senza glutine


Ingredienti:
450g acqua
3 cucchiai olio EVO
1 cucchiaino sale
1 bustina lievito di birra secco
500g farina senza glutine (io ho usato nutrifree per pane)
1 cucchiaio zucchero
Per condire
Passata di pomodoro
Sale
Origano
Olio EVO
Prosciutto cotto
Mozzarella

Procedimento:
Inserire tutti gli ingredienti nell'ordine nella MDP e selezionare il programma impasto e lievitazione, in alternativa sciogliere il lievito nell'acqua, unire lo zucchero e la farina e impastare e aggiungere per ultimi olio e sale, fare lievitare fino a raddoppio.
Stendere l'impasto con l'aiuto di un mattarello per pizza su una teglia ricoperta di carta forno, molto sottilmente, condirlo con passata di pomodoro, olio, sale, origano, mozzarella a cubetti e qualche fetta di prosciutto (è importante che l'ultimo ingrediente sia il prosciutto perchè l'impasto è molto morbido e sarà così più facile stenderlo), stendere quindi sopra al prosciutto altro impasto e fare lievitare 2 ore. Cuocere a 200°.

*Per i celiaci: il prosciutto cotto deve riportare sulla confezione la dicitura "senza glutine" o deve essere inserito in prontuario AIC.





lunedì 27 marzo 2017

Purè light e vegano e pastina con purè


Ingredienti:
Patate
Brodo vegetale
Sale
Olio Evo

Procedimento:
Pulire le patate e tagliarle a tocchetti, quindi lessarle in acqua salata e scolarle.
Il purè può essere preparato con lo schiacciapatate e poi condito in pentola sul fuoco, oppure in un mixer, io personalmente ho rimesso le patate nella pentola e ho preparato il purè con l’apposito accessorio del minipimer aggiungendo dell’olio di oliva e brodo vegetale (preparato con acqua calda e il mio dado granulare vegetale con essiccatore) fino a raggiungere la cremosità da me desiderata ed ho ottenuto un purè leggero ed ottimo.



Prendendo spunto da una ricetta di Benedetta Parodi il giorno dopo, con il purè avanzato, ho preparato una deliziosa e cremosissima pastina, basta aggiungere acqua al purè, farvi cuocere della pastina e condire con olio EVO e grana grattugiato.