lunedì 8 settembre 2014

Salmone panato al forno


Ingredienti:
1 fetta salmone fresco
Pangrattato
Prezzemolo tritato
Sale
Olio

Procedimento:
Mischiare il pangrattato con il prezzemolo e il sale, quindi passarvi il pesce (non c'è bisogno di ungerlo, in questo modo risulterà più leggero), porlo su una teglia precedentemente spennellata con un pò d'olio e cuocere a 200° per 10/15 minuti.
Io l'ho servito con patate al vapore prezzemolate e insalata di finocchio.






Per altre ricette di secondi piatti con salmone clicca sul link!



8 commenti:

  1. piatto molto ricco ed appetitoso, mi piace l'idea!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Il salmone lo adoro!!! Di solito lo mangio cotto alla griglia..ma così panato e cotto al forno eve essere motlo buono! baci e buon lunedì.-)

    RispondiElimina
  3. buonissimo, lo proverò sicuramente quanto prima, mi piace tantissimo questa ricetta:)) grazie mille per averla condivisa:))
    un bacione.))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Semplice e sfizioso proprio come piace a me!!
    Bravissima Valentina!!
    Un caro abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Valeeeeee caspita se è goloso ed invitante questo salmone fatto al forno e gratinato! Slurp io mi siedo a tavola!!!!

    RispondiElimina
  6. ma te la copio si!!! il sentore troppo grasso del salmone non mi piace ma la tua ricetta la trovo perfetta! baci

    RispondiElimina
  7. è buonissimo fatto cosi'...
    Ciaoo

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a dal mio blog, lascia pure un commento!